rivelarti padova arteterapia

L’Arteterapia è una terapia di tipo espressivo mediata da un arteterapeuta specializzato.

La comunicazione tra paziente e arteterapeuta avviene tramite le immagini prodotte dal paziente sia a livello concreto (opera grafica o scultorea) che mentale (metafore, immaginazioni).

Il paziente viene accompagnato nell’osservazione del proprio prodotto e nella presa di consapevolezza degli aspetti di sé che emergono.

Tramite il mezzo creativo, il paziente può sperimentare forme diverse di sé in un ambiente protetto e privo di giudizio.

L’Arteterapia coinvolge tre livelli:

– sensoriale-percettivo;

– affettivo-emotivo;

– cognitivo.

Le esperienze sensoriali, dovute al contatto con i diversi materiali, possono facilitare l’ascolto e la conoscenza del proprio corpo e far riaffiorare ricordi.

Le immagini, simboliche o concrete, permettono di esplorare il proprio mondo emotivo, nel rispetto delle difese personali.

Ad un livello cognitivo l’attività arteterapica stimola l’elaborazione di pensieri astratti e favorisce il problem solving.

In sintesi gli effetti benefici a breve termine della pratica arteterapica sono il piacere dell’interazione con i materiali artistici, la sicurezza che il setting concede e il rilassamento che gli esercizi promuovono.

A lungo termine l’Arteterapia permette l’avvicinamento della persona al proprio sè autentico, maggiore consapevolezza delle proprie dinamiche interne ed elasticità nella lettura degli eventi.

Dott.ssa Federica Cusanno, Psicologa, Arteterapeuta, Vicepresidente Associazione RivelARTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *